"Ho immaginato che la canzone fosse cantata dalla figlia alla madre"

Ovviamente, questa canzone è diventata famosa e amata non solo nella regione di Orenburg, ma ovunque. La regione di Orenburg ha diritti speciali su questa canzone, perché qui ho scritto poesie per questa canzone. In una delle visite a Orenburg, ho visitato il mercato locale, quando ho visto un sacco di fazzoletti, ero in qualche modo preso alla sprovvista, perché mi ha fatto molto piacere. Mi ha accecato. Non ho visto un tale spettacolo. C'era una volta che ho sentito dire che ottenere uno scialle Orenburg è il sogno di una donna. Ho comprato un fazzoletto, molto bello, morbido e soffice, affettuoso. Mi ricordai di mia madre, era già vecchia, viveva in un villaggio vicino a Mosca. E ho pensato che se avessi mandato a mia madre questo fazzoletto da Orenburg. Lei riceverà e sarà una grande gioia.

Ho iniziato a ricevere poesie a riguardo. Ho deciso che sia la madre che la figlia saranno gli eroi della canzone, perché comunque madre e figlia si capiranno a vicenda, hanno i loro segreti ... Sono come padre e figlio. La canzone non riguarda solo il velo, questa canzone parla del dovere dei bambini nei confronti della madre e del padre. Pertanto, ho immaginato che questa canzone venisse cantata dalla figlia della madre.

Come sembra ora, sono arrivato al punto, perché preoccupa maggiormente le persone. Al centro di questa canzone c'è una grande idea umana che ogni bambino dovrebbe ricordare i propri genitori. Anche se è già adulto, e ha i suoi figli, ma comunque, finché il padre e la madre sono vivi, nessuno ha il diritto di dimenticarli, di andarsene, di andarsene. I bambini dovrebbero prendersi cura dei loro genitori e renderli felici, proteggere la loro vecchiaia, sostenere moralmente. Questa canzone è esattamente la risposta a tale compito. Il mio amico, il compositore Ponomarenko, che ha scritto musica, ha anche cercato di esprimere lo stesso senso del dovere nei confronti della madre.

Ho avuto un caso del genere: sono arrivato nella città di Voronezh, già una città di canzoni (coro di Voronezh, Maria Mordasova, che tutti conoscono e amano). Sembrerebbe difficile sorprendere una canzone in una città del genere. Quando sono andato alla radio, ho visto un grande pacco di lettere. Ha preso una busta, un'altra, una terza ... Io dico che questo è tuo per "OP" in lettere, hai una matita rossa dentro. E dice, queste sono lettere che chiedono di eseguire lo "scialle di Orenburg", e per brevità ci segniamo in questo modo.

Se non ci fosse stato un coro popolare a Orenburg, probabilmente questa canzone non sarebbe stata lì, perché quando è sorto il coro, Yakov V. Khokhlov, il direttore artistico del coro, è venuto da me a Mosca. Cominciò a chiamarmi a Orenburg: "Vieni da noi, guarda, nei nostri villaggi, incoraggia, nei villaggi, nelle fabbriche ...".

Sono venuto ad Orenburg su invito, ho incontrato il coro, ho appena iniziato le loro attività. E ora, nel 68, celebrerà il suo decennio. Questo è un ottimo coro. Per la prima volta questa canzone è stata eseguita da artisti femminili dell'Orenburg Folk Choir. Quindi da qui è volata via! Da qui, Lyudmila Zykina la raccolse e la cantò. Ovunque lei abbia ricevuto un biglietto, noi chiediamo lo scialle di Orenburg.

Quando ho iniziato a parlare di scrivere canzoni per il coro di Orenburg, ho detto che finché non ho guardato l'area, fino a quando non ho incontrato la sua faccia, non avrei scritto nulla. Sono venuto in terra vergine, ho letto poesie direttamente dalla mietitrebbia. Eravamo in fabbrica, in una baracca funzionante, e con grande difficoltà ci siamo fatti strada nella città di Guy, che era appena stata costruita. Era impossibile andare senza stivali: fango, edificio. Ma abbiamo visto giovani che, come le api, hanno coperto le foreste. Poi abbiamo scritto con Ponomarenko la canzone "Biancaneve, bianca in un sogno, mi sono addormentata la città". Poi scrissi un poema "Wheat Princess", una steppa simile ... Ricordo come la ragazza sulla strada dal campo sedeva nella parte posteriore, c'era un mare di grano, maturava. E l'incontro con lei ha portato questo poema.

Amo molto il coro di Orenburg e lo metto molto in alto. Credo che ora sia tra i cori più famosi che occupano uno dei primi posti nel repertorio, in una musica sorprendentemente bella, in un piacevole canto di canzoni. Il coro non urla come alcuni, ma tutto è molto gentile, femminilmente bello, aggraziato. Rispondo con entusiasmo a tutte le richieste di questo coro, e ora sono venuto a lavorare con il direttore artistico del coro su un solo programma. Facciamo un intero dipartimento, senza precedenti nella sua trama, in trucchi, in compiti artistici. Posso dire che questo non è ancora successo, ma questo è - questo è ancora un segreto.

Ho avuto un incontro con il coro, molto eccitante, gioioso. Ho ascoltato le sue canzoni preferite nel trattamento di Khokhlov. L'inizio sincero ed emotivo è nel coro. Tutto questo è molto caldo.

fonti:
Foto dell'annuncio: //teachron.livejournal.com/
Foto lead: //april-knows.ru/

Guarda il video: Stranger Things 3. Official Trailer HD. Netflix (Dicembre 2019).

Loading...