Anna Gildi

Anna Göldi ha lavorato come domestica nella casa di Johann Jacob Chudi, un medico svizzero. Nel 1781 sua figlia si ammalò. Il dottore ha scoperto che il motivo erano gli spilli caduti all'interno del corpo. Chudi ha accusato la cameriera di versare aghi nel cibo della ragazza. Da quel momento iniziò la persecuzione di Gildi.

Insieme a Gildi, la polizia stava cercando il figlio della famiglia Chudi. È stato sospettato di collusione con Anna Göddi. La donna si stava nascondendo dalla polizia. Le autorità hanno annunciato una ricompensa per la sua cattura, e presto è apparsa in tribunale. Anche il figlio della famiglia Chudi è stato arrestato, ma è stato trovato impiccato in una cella di prigione poco dopo il suo arresto.

Gildi, come altre sfortunate ragazze accusate di stregoneria, fu brutalmente torturata. Ha confessato e nel tentativo di uccidere la ragazza, e in connessione con il diavolo. Göddi è stato messo a morte, nonostante il fatto che le leggi svizzere non abbiano imposto una condanna a morte per aver tentato di avvelenare.


Annuncio della cattura di Anna Göldi in "Neue Zürcher Zeitung". Fonte: Wikipedia.org

Il processo della strega Göddi divenne presto noto al grande pubblico e, naturalmente, provocò un'ondata di indignazione. Nell'era dell'Illuminismo, le cui idee contraddicevano la persecuzione delle donne quanto più possibile per la stregoneria, un caso del genere era fuori dall'ordinario. Anna Göldi è considerata l'ultima strega in Europa.

226 anni dopo l'esecuzione di Göddi, nel 2008, il governo svizzero ha riconosciuto il suo caso come un errore. Come riabilitazione, è stato proposto di pubblicare un libro con una storia dettagliata di Anna Geldi. Nella città di Ennend c'è un museo dedicato all'ultima strega d'Europa.

fonti:
Museo di Anna Gouldi
bigpicture.ru
Immagine dell'annuncio: Wikipedia.org
Immagine principale: filmpro.ru


Guarda il video: Geeta Zaildar Plot Full Video. Prabh Near. Latest Punjabi Song 2015. T-Series Apnapunjab (Dicembre 2019).

Loading...