Dick Turpin, il bandito

Nel folclore inglese ci sono spesso personaggi romantici i cui prototipi erano famosi bastardi e cialtroni. Era esattamente la stessa cosa con Turpin: la prima ballata su di lui apparve durante la vita del gangster, nel 1737, in opere successive fu presentato come Robin Hood del XVIII secolo, seguendo un certo codice d'onore e difendendo i deboli ei poveri dalla gente crudele dotata di potere. La figura di Turpin divenne così leggendaria che nel 1846 la sua scultura in cera apparve nel famoso Madame Tussauds. Ladro romantico del XX secolo nelle serie televisive e cinematografiche. In effetti, chi era Dick Turpin?

La prima ballata "Dick Turpin" è apparsa durante la sua vita

Nacque nel 1705 nel villaggio di Hempstead, nell'Essex. Suo padre, John Turpin, era il proprietario di un piccolo albergo, nonché di un contadino. Inoltre, una volta John lavorava come macellaio e Dick inizialmente scelse per sé proprio questo mestiere, stabilendosi in una macelleria come apprendista. Nel 1725, a quanto si dice, sposò una ragazza di nome Elizabeth e si trasferì con lei a Buckhurst Hill, una città dell'Essex, dove aprì la sua macelleria. Si ritiene che abbia intrapreso la strada della rapina piuttosto presto dopo la mossa, quando ha rubato due buoi per tagliarli e venderli nel suo negozio. Turpin capì e fu costretto a lasciare la moglie, fare acquisti e andare in fuga. Per un po ', il macellaio sfortunato braccò un piccolo furto, ma il borseggiatore uscì così così.


fonte: //www.historyrevealed.com/

Nel 1730, Turpin si unì al gruppo di rapina dei fratelli Gregory e fece irruzione con i contadini locali. Tuttavia, l'impresa più redditizia della banda era la caccia al cervo, proibita dalla legge. Le autorità erano così preoccupate del problema che nel 1731 fu emessa una prescrizione, secondo la quale tutti coloro che informavano i bracconieri ricevevano 10 sterline (circa 1.500 sterline al tasso attuale). Due anni dopo, l'importo è aumentato a 50 sterline (circa 7.000 per il 2018), che era già una fortuna. Non è noto esattamente come Turpin abbia partecipato ai crimini. Forse i bracconieri hanno vietato con l'aiuto di Dick - qui la sua professione è stata utile.

Turpin era un membro di una banda impegnata nel bracconaggio.

Presto, diversi membri della banda di Gregory furono arrestati e i ladri abbandonarono la caccia ai cervi, riaddestrandosi in semplici briganti. Per tutto il 1734 e il 1735, hanno ripetutamente scalato le case di agricoltori, imprenditori e cittadini facoltosi, rubando denaro e oggetti di valore. La più famosa è stata la rapina di un'anziana vedova Shelley: i gangster sono entrati in casa e, minacciando la donna che l'avrebbero messa in un camino, hanno chiesto di aprirli dove era nascosto il nascondiglio. La casa in quel momento era anche il figlio di Shelley, che ha dato ai criminali 100 sterline e diverse argenterie. I ladri saccheggiarono la cantina della vedova bevendo birra e vino, e poi rubarono i risparmi di un signore che affittò diverse stanze da Shelly. Una nota su questo crimine è apparsa su un giornale locale una settimana dopo.


Turpin mette la donna nel camino. fonte: //simon2014.com/wp-content/uploads/2013/03/img261.jpg

Un'altra volta, Turpin e una banda irruppero nella casa dell'agricoltore Joseph Lawrence, picchiandolo duramente e mettendolo su carboni ardenti. Sono riusciti a rapire 30 sterline. Tre giorni dopo, un'altra fattoria fu derubata, e dopo - tre membri di una banda furono catturati in una taverna. Uno dei ladri, Wheeler, un quindicenne, tradì i suoi complici e fornì alle autorità una descrizione di loro, inclusa l'apparizione di Turpin. Secondo questo ritratto, Turpin era alto circa 175 cm e aveva segni di vaiolo sul viso. Il nome del criminale non era più un mistero. Non era più sicuro vivere sotto il cognome Turpin - una ricompensa di 50 sterline è stata nominata per la sua cattura. Tuttavia, nel 1736, l'importo raddoppiato a 100 sterline (cioè circa 15.000 entro il 2018). Presto catturarono altri due membri della banda, ma per miracolo Turpin riuscì a infilarsi dalla finestra.

Turpin era un membro di una banda impegnata nel bracconaggio.

Fu costretto a brandire da solo e tornò alla rapina dei passanti. In uno di questi raid, Turpin ha cercato di attaccare un uomo che ha preso per un gentiluomo benestante - era un altro gangster, il "capitano" Tom King, il famoso ladro in cerca. Turpin e King hanno deciso di agire insieme. Costruirono un'abitazione nella foresta, da dove era conveniente osservare la strada, e insieme custodirono i viaggiatori. Sebbene i rapinatori si unissero, avevano diversi metodi di "lavoro": Tom King aderiva ad un codice d'onore. Un giorno si offrì di liberare due giovani ragazze in pace, perché erano carine. Turpin non era d'accordo con il complice e le ragazze dovevano separarsi dai loro guadagni.
Nel 1737, la ricompensa per aver catturato un criminale era già aumentata a 200 sterline, vivi o morti. Poi Turpin decise di trasferirsi dall'Essex e dalla periferia di Londra, dove si trovava il suo rifugio per la foresta, e si diresse a nord verso lo Yorkshire. Inoltre, ha preso un nuovo nome: John Palmer. Nello Yorkshire, Turpin-Palmer finalmente si sistemò e guarì come un ricco gentiluomo. Per tenere in ordine i suoi affari finanziari, periodicamente razziava fattorie nella zona, rubava cavalli e bestiame e di tanto in tanto rubava carrozze.

Nel 1737, la ricompensa per il capo di Turpine era già di 200 sterline.

Turpin colto da una ridicola possibilità. È stato arrestato per aver rubato un gallo. Durante l'imprigionamento, le autorità hanno iniziato un'indagine sulla natura dello stato acquisito da un certo signor Palmer e hanno scoperto di non avere una fonte legale di reddito. Hanno ricevuto diverse denunce contro Palmer, dove è stato accusato di aver rubato il bestiame. Durante la custodia, Turpin ha scritto una lettera a suo fratello chiedendogli di inviargli una testimonianza da un cittadino rispettabile, che potrebbe presentare in tribunale a sua difesa. Ma dal momento che il nome di Palmer era sulla busta, il fratello si rifiutò di pagare il postino per consegnargli il messaggio di un signore sconosciuto. La lettera tornò all'ufficio postale, dove probabilmente sarebbe andata persa nel tempo, ma qui la provvidenza stessa intervenne. Il messaggio attirò l'attenzione di un certo signor Smith, insegnante di scuola di Turpin. L'uomo riconobbe la calligrafia del suo vecchio rione - in ogni caso, così dice la leggenda. Smith ha immediatamente informato le autorità di York che Palmer, a suo parere, è quindi il criminale criminale più ricercato.


Dai verbali del processo nel caso di Palmer-Turpin. fonte: //upload.wikimedia.org/

Nel 1739, il ladro fu condannato a morte. Il padre cercò di difendere Dick, scrivendo una petizione per sostituire la penalità per riferimento, ma non fu presa in considerazione. Turpin fece un vero spettacolo dalla sua morte: assoldò cinque uomini che avrebbero dovuto recitare i dolenti, comprò un nuovo vestito, lasciò in eredità risparmi personali e cose ad amici e conoscenti, e il giorno dell'esecuzione, sulla strada per la forca, accolse la folla della strada con archi. Immediatamente prima dell'esecuzione Turpin continuò a chiacchierare con le guardie e le scorte per un'altra mezz'ora, dopodiché salì nel circuito e scese le scale. Probabilmente solo le ultime ore della vita del gangster assomigliavano a una scena di un romanzo il cui eroe divenne in seguito.

fonti:
Il vero dick turpin
Dick Turpin il mito del bandito sopravvive ai fatti
Dick Turpin
Dick Turpin e Epping Forest
Dick Turpin | Primi 5 fatti
Fonti di immagine:
coperture //simon2014.com/
Lida //www.lawgazette.co.uk/

Guarda il video: HD Film Trailer - The Lady and the Bandit 1951 (Dicembre 2019).

Loading...