"Ladro Tushinsky" nel tesoro del monastero

Il monastero Trinity-Sergius nel XVII secolo era uno dei più grandi in Russia. Ogni anno l'attività economica lo portava a circa 1.500 rubli. Per confronto - il pollo costa 1 penny. Le antiche icone erano custodite nel tesoro del monastero. Inoltre, era un grande proprietario terriero - stiamo parlando di circa 200 mila ettari nella regione di Zamoskovsky. Nella proprietà degli allori c'erano quasi 3mila insediamenti. Il monastero è stato attivamente coinvolto nel commercio estero. La sua difesa era organizzata come segue: muri con un'altezza di 5-6 metri, il cui livello inferiore era dotato di feritoie; circa 100 cannoni e dispositivi di lancio sono stati collocati lungo il perimetro, dall'accesso est al monastero è stato bloccato da un fossato asciutto largo 10 metri. Il centro spirituale delle terre russe divenne un importante obiettivo strategico per le truppe di False Dmitrij II.

Le informazioni sul numero di assedianti variano. Secondo i dati russi, circa 3 mila persone hanno difeso il monastero della Trinità di San Sergio. Gli aggressori erano circa 15mila (secondo altre fonti, fino a 30mila). La difesa fu guidata dal boiardo Golohvostov e dal principe Dolgoruky. L'assalto al monastero fu guidato dal signore della guerra polacco Jan Sapega. Tra gli aggressori c'erano contadini in fuga.


L'arrivo di Dmitry l'impostore a Kaluga dopo essere fuggito da Tushin. Dipingere Dmitriev-Orenburg

L'assedio iniziò il 3 ottobre 1608. Nel monastero si prepararono per la difesa: per ordine di Vasily Shuisky, inviarono qui distacchi di tiro con l'arco. A loro si unirono contadini delle terre circostanti, monaci e pellegrini. La situazione era assediata era difficile - i mulini erano fuori dal monastero, quindi, nel tempo, la questione del cibo divenne acuta. Un testimone oculare scrisse: "Molti pribegsha provenivano da paesi subdoli e non c'era un posto vuoto nel monastero; ma molte persone e bestiame senza copertura vivevano e trascinavano tutto il legno e la pietra per creare abitazioni di terra, dove vivevano, si spingevano l'un l'altro, litigavano per scherzi, a causa di tutta la spazzatura ... E le mogli dei bambini davano alla luce tutti gli ometti e nessuno si nascondeva con la sua vergogna ... Le mura della città si stavano dissolvendo dal minare e dalle voci, e in altri luoghi c'era poco da fare e edifici: durante il chiostro, anche molte celle e servizi nel monastero erano stati colpiti ".

I primi attacchi furono respinti e le truppe polacco-lituane non riuscirono ad avvicinarsi alle mura. Durante l'assedio, i difensori del monastero fecero parecchie dozzine di attacchi, alcuni furono uccisi nel campo nemico. Durante gli attacchi, i polacchi hanno battuto il fieno e il bestiame, hanno dato fuoco alle fortificazioni. Il 1 novembre il nemico attaccò da tre lati, ma gli assalitori si ritirarono sotto il fuoco dell'artiglieria.

In inverno, molti dei difensori del monastero si ammalarono di scorbuto. "Dalla straordinaria vicinanza nel monastero e dal terribile fango ad esso collegato, dal pessimo cibo che per molti che erano seduti nel monastero era l'esaurimento (" pane secco ", come si dice coloro che devono accontentarsi dell'esaurimento), da cattiva qualità e acqua inquinata e l'estrema oppressione morale della gente, il 17 novembre, ai tempi di Nikonov, apparve nel monastero degli scorbuti, che cominciò a imperversare con forza terribile e infuriò non solo tutto l'inverno, ma quasi tutta la primavera - fino al 10-15 maggio del successivo 1609 ", storico Evgeny Golubinsky.

Il comandante Sapieha progettò un assalto importante, i cui partecipanti dovevano essere fino a 12 mila persone. L'attacco è stato mal coordinato, con il risultato che i polacchi hanno attaccato i distaccamenti di False Dmitri II. Per aiutare i difensori del monastero arrivarono arcieri che contavano 1.400 persone. Il 22 gennaio 1610, l'assedio fu revocato.

Guarda il video: BLACKPINK - 'Kill This Love' DANCE PRACTICE VIDEO MOVING VER. (Dicembre 2019).

Loading...