"Shawshank Escape" di Frank Darabont

Acquisizione di sceneggiature e sceneggiature, Darabont, all'inizio degli anni '90, co-autore di diversi scenari: "Drops" (1988) e "Flies" (1989), e ha anche debuttato come regista con l'horror "Heavenly Buried". Successivamente, il regista tornerà su questo genere e realizzerà una serie post-apocalittica The Walking Dead (2010). Maturato per Shawshank, Frank si rivolse a Rob Reiner per un aiuto a Castle Rock Entertainment. Si offrì immediatamente di riscattare i diritti sulla versione cinematografica della storia per due milioni e mezzo di dollari, ma Darabont fu irremovibile, e Castle Rock gli fornì pieno sostegno.

Screenshot del film. (YouTube)

Nella foto non c'è nessun concorrente di stelle, il regista deliberatamente non ha invitato attori di prima grandezza, dal momento che il budget era limitato. Darabont intendeva spendere la maggior parte del denaro per le decorazioni del carcere, cosa che, come si vede, nel film, ha soprattutto fallito. Ma meno conosciuto non significa peggio. Tim Robbins in quel momento era già il vincitore del Festival di Cannes per il ruolo principale nella satira di Robert Altman "Player". Essendo un attore diverso, si adatta perfettamente all'immagine di Andy Dufrein - un personaggio abbastanza misterioso e chiuso. In gran parte a causa di queste qualità, il personaggio principale riesce a fuggire.

Un altro eroe del film è Red, nel cui nome va la narrazione. Per questo ruolo, Darabont ha scelto inaspettatamente un nero Gordon Freeman. Più sorprendente, perché nella storia di King, è stato descritto come un irlandese dai capelli rossi che invecchia. Tuttavia, il gioco geniale e l'attraente voce fuori campo hanno convinto il regista a optare per questo attore.

Screenshot del film. (YouTube)

Era il 1947, il giovane e prospero banchiere Andy Dufrain è accusato del duplice omicidio di sua moglie e del suo amante. Tutte le circostanze e le prove si sommano al personaggio principale, la sua vita viene sconvolta e, di conseguenza, si trova dall'altra parte della libertà.

Le crudeltà e le dure leggi degli abitanti delle carceri all'inizio scoraggiano Andy. Ma il carattere indomabile e la fiducia in se stesso attrassero uno dei veterani dell'istituto correttivo Red, che aiutò molto il nuovo arrivato nel primo anno di vita dietro le sbarre. Grazie al suo spirito naturale, Andy fu improvvisamente in grado di trovare un modo per uno degli operai di evitare di pagare le tasse, usando le sue abilità civili. Presto il capo della polizia, citando costantemente la Bibbia e violando regolarmente le leggi di Dio, apprese del feroce condannato. In breve tempo, Andy rese una triste prigione un'istituzione redditizia con un crescente reddito ombra. I prigionieri ricevettero anche molti nuovi privilegi, il principale dei quali era l'istruzione e una biblioteca aggiornata, per la quale Dufrey aveva licenziato i finanziamenti dal governo.

Screenshot del film. (YouTube)

La prigione, in cui le pareti stavano sparando, ha una storia unica. Costruito nel 19 ° secolo, sembrava più una cattedrale gotica con murales biblici, creato, come per edificazione, da un prigioniero correttivo. All'inizio degli anni '90 fu chiuso, ma decisero di mantenerlo come oggetto del patrimonio architettonico. Gli ex prigionieri della prigione di Maisfield considerarono il loro dovere ritornare e lasciare "il loro segno", ricordando la loro permanenza all'interno di queste mura. Le sparatorie si sono svolte non lontano dalla prigione nel solito hangar in cui è stata costruita la maggior parte dello scenario, dal momento che le celle della prigione sono inadatte per tutte le troupe televisive. Di conseguenza, il regista ha ottenuto un contrasto speculare. Da un lato, è una prigione oscura con guardie avide e crudeli, d'altra parte, è una manifestazione di semplici sentimenti umani nell'oscurità apparentemente senza speranza della vita carceraria. Qui puoi ricordare l'episodio in cui l'anziano bibliotecario Brooks nutre il suo uccellino il bruco, che Andy ha preso sul piatto.

Il film è diventato un cult per molti aspetti grazie agli attori di sottofondo, le pochissime persone i cui personaggi e destini hanno fatto battere più forte il cuore degli spettatori. Ad esempio, il bibliotecario Brooks, che era così abituato alla vita carceraria che, essendo venuto libero, semplicemente si era rotto, non poteva sopportare un'altra vita. La sua libertà è rimasta all'interno delle mura di Maisfield. Un altro personaggio, il giovane criminale Tommy - un giovane allegro con un destino tragico. Era vittima di un sistema carcerario in cui non c'è spazio per la verità. Queste persone hanno dato un forte impulso al protagonista e alla fiducia in se stesso, nella libertà di scelta. La fuga per Andy non era solo un'idea, ma una lotta per la sua personalità e la capacità di rimanere Umano.

Screenshot del film. (YouTube)

Secondo la sceneggiatura, la finale del film è stata leggermente modificata dal regista e, è vero, si è rivelato ancora migliore rispetto alla storia stessa. Nella storia, Andy Dufrain è scappato di prigione e ha approfittato dei suoi risparmi, nascosti prima della conclusione, per la sua ulteriore fuga in Messico.

Nel film, il protagonista crea segretamente un "avatar" con questi documenti e una storia di credito, e nel finale ruba un avido regista carcerario. Red seguì quasi le orme del bibliotecario Brooks, ma le parole ispiratrici di Andy lo trascinarono fuori dalla "sua prigione", gli fecero credere in un amico e trovarono la tanto attesa libertà.

Citazioni dal film:

1. Alcuni uccelli non nascono per le gabbie. Hanno piume troppo luminose. E quando volano via, ti rallegri, sapendo che è stato un peccato tenerli rinchiusi. Eppure, quando volano via, diventa grigio e solitario nel tuo buco. Credo che mi manchi solo il mio amico.

2. Andy Dufrain strisciava attraverso il fiume di merda e strisciava pulito.

3. La paura ti rende prigioniero. La speranza ti dà la libertà.

4. Vuoi sapere se mi pento? Non passa giorno senza che me ne sia pentita. Non perché sono qui e non perché devo. Mi ricordo in passato quando ero uno stupido ragazzo che ha commesso un crimine terribile. Voglio parlargli, spiegare che cosa è, voglio sistemargli il cervello, ma non posso. Questo tizio è scomparso da tempo, solo questo vecchio uomo rimane, e io devo conviverci. Ho corretto? Sì, questa è una parola vuota.

Guarda il video: Marshmello ft. Bastille - Happier Official Music Video (Dicembre 2019).

Loading...