Storia opzionale Ciajkovskij: "Ti ho portato una specie di spazzatura"

Quando si tratta di geni che non sono riconosciuti durante la loro vita, sorge immediatamente la domanda chi è un pazzo: piangi sul Primo Concerto per pianoforte di Tchaikovsky, o Rubinstein, su questa crocifissione di Cajkovskij? È bello, naturalmente, adulare il pensiero che nel comporre l'arte si rivelasse più perspicace di tutto il Conservatorio di San Pietroburgo del diciannovesimo secolo e che peccato che tu non fossi quando New Time scrisse che il primo concerto, come il primo pancake, uscì in un grumo, sicuramente li avresti spiegati, naturalmente, non avresti permesso che la polonaise di Onegin venisse chiamata la noia.

Tchaikovsky nascose i quaderni tra gli alberi del giardino estivo

Tuttavia, i giornali non sembravano mai lodare Ciajkovskij. L'infinita autocritica di Pyotr Ilyich ostacola anche la comprensione del perché un'intera generazione non abbia visto barlumi di evidente talento. Apparendo a Taneyev con romanzi, annuncia che ha portato "un po 'di spazzatura", la Quinta Sinfonia è stata firmata da lui come un "terribile abominio", seduto al pianoforte, ha paura del sentimentalismo e quindi gioca con le dita di legno, come se inanimate, ed eccolo sempre scettico Sabaneev insiste che il direttore di Čajkovskij è del tutto insoddisfacente - anche se a causa della delicatezza del suo personaggio - in generale, Peter Ilyich non ha gradito nulla.

Una volta Tchaikovsky ha gettato un testimone in un coro

Ciajkovskij, secondo i suoi ricordi, era davvero una persona estremamente delicata e gentile. Un giorno fu così indignato alle prove del concerto che urlò e batté con un bastone, ei suoi frammenti volarono nel coro, ma non si sa ancora come un altro direttore si sarebbe comportato se avesse dovuto preparare la "Torre di Babele" senza ascoltando cori e un'orchestra sempre confusa, per Rubinstein, tra l'altro, ha cercato di festeggiare il suo compleanno, tutti al banchetto, e Ciajkovskij prima del settimo sudore alla prova generale, tutti hanno una vacanza, Čajkovskij deve cadere a letto e non vedere nessuno.

Oh, questo Ciajkovskij! Disonorare la famiglia, senza un titolo, senza un rango, vivendo da solo con la musica (i genitori si contorcevano per sostenere l'hobby dei loro figli), i suoi scritti marcivano tra gli alberi del giardino estivo, dove il piccolo Pierre si preparava per gli esami e nascondeva i quaderni. È vero che si è inchinato venti volte la sera, la mattina dopo è stato invariabilmente schiacciato dalle critiche, se la disapprovazione di Rimsky-Korsakov di questo crescente amore per Ciajkovskij fosse giusta, mentre le sue tasse crescevano; tuttavia, forse il mondo è ingiusto in generale, ma cosa ascoltiamo allora: musica brillante, in anticipo o musica pop di successo? Non mi piacerebbe pensare che non siamo consapevoli di chi diventerà i classici del 21 ° secolo, tuttavia, tutto questo va.

Guarda il video: benny blanco, Halsey & Khalid Eastside official video (Dicembre 2019).

Loading...

Categorie Popolari